Cosa sono e come usare le Bande di Bollinger

Vedremo come utilizzare le Bande di Bollinger, quali parametri utilizzare e come configurare questo indicatore, oltre a esempi pratici e tecniche di trading.

Cosa sono le bande di Bollinger?

Sono linee o bande che sono al di sopra e al di sotto di una media mobile e che variano in base alla deviazione standard e alla volatilità del mercato in un determinato periodo di tempo.

Quindi, è formato da due righe, uno superiore e uno inferiore, e per uno media mobile nel mezzo di entrambe le bande.

Quali regole devi tenere a mente?

A) Le Bande di Bollinger sono legate al volatilità, in un modo maggiore volatilità Dal mercato, maggiore ampiezza e separazione ci sarà tra le due bande. Al contrario, con poca volatilità, le due bande tendono ad essere molto vicine tra loro.

B) Si dice spesso che se le due bande sono più vicine tra loro del solito nel mercato in cui operiamo, potremmo trovarci di fronte ad un interessante movimento di mercato. bene però La dottrina sei d’accordo, Personalmente non mi piace questa affermazione, poiché può essere che la separazione delle due bande sia dovuta alla lateralità e all’assenza di un trend di mercato e si può restare così a lungo, a parte che quando un mercato abbandona definitivamente la sua lateralità e inizia un trend (su o in basso) non deve essere nemmeno una mossa esplosiva o importante.

C) Se il prezzo supera la banda superiore, significa che il mercato è ipercomprato, Se invece il prezzo perde la fascia inferiore, significa che il mercato è ipervenduto.

D) Quando il movimento inizia in una fascia ha la possibilità di rivolgersi all’altra banda, servendo questo come un obiettivo o una proiezione di movimento.

Come sono costituite le Bande di Bollinger? Quali parametri usare?

Dipende da orizzonte temporale delle nostre operazioni. Ma prima devi recensire bene tutto sulle medie mobili.

– Operativo a lungo termine: una media mobile semplice di 50 periodi e bande con una deviazione standard di 2.

– Operativo a medio termine: Viene utilizzata una media mobile semplice del periodo 20 e le bande con una deviazione standard di 2.

– Operativo a breve termine: una media mobile semplice di periodo 10 e le bande una deviazione standard di 2.

Non preoccuparti, è facile da configurare Questi parametri, quando apri l’indicatore Bande di Bollinger sul tuo grafico, devi solo cliccare su configura o parametri e mettere lì i due numeri indicati (il periodo della media mobile e il 2 della deviazione standard delle bande).

Come vengono utilizzate le Bande di Bollinger nel trading?

Come usare le bande di Bollinger

Nel grafico abbiamo un esempio di Bande di Bollinger

Un’opzione che offre è che possono essere utilizzati come supporti e come resistori dinamici. Ma ti dico già che non c’è paragone, in questo senso è molto meglio lavorare con i supporti e le resistenze di tutta la vita e le tecniche classiche di come operare con i supporti e quelli di come operare con i resistori.

Ma vediamo meglio cCome usare le bande di Bollinger in modo tradizionale come è sempre stato fatto:

Il segnale di acquisto si verifica quando il prezzo incrocia la media mobile semplice più in alto e sta sopra di esso. (Ricorda che la media mobile è la linea tra le 2 bande).

Come usare le bande di Bollinger

Qui puoi vedere molto bene come il prezzo incrocia la media mobile semplice verso l’alto (indicata nel quadrato) e questo è quando il segnale di acquisto è ufficialmente attivato.

Avremo anche un segnale di acquisto quando il prezzo tocca la banda inferiore. Questo perché quando il prezzo raggiunge la banda di Bollinger inferiore, il mercato è ipervenduto e potrebbe rimbalzare più in alto.

Come usare le bande di Bollinger

Il grafico mostra chiaramente come il prezzo tocca la banda inferiore (indicata con un cerchio) e si attiva il segnale di acquisto, inizia a rimbalzare al rialzo per poi confermare l’acquisto con la rottura al rialzo della media mobile semplice. In questo esempio, sono stati attivati ​​i due tipi di segnali di acquisto spiegati.

Il segnale di vendita si verifica quando il prezzo incrocia la media mobile semplice verso il basso e rimane al di sotto di esso. (Ricorda che la media mobile è la linea tra le 2 bande).

Come usare le bande di Bollinger

Sul grafico, il prezzo incrocia la media mobile semplice verso il basso. Da quel momento in poi si attiva il segnale di vendita e il prezzo inizia a scendere.

Viene anche utilizzato come segnale di vendita quando il prezzo raggiunge la banda superiore. Questo perché quando il prezzo tocca la banda di Bollinger superiore, il mercato è ipercomprato e potrebbe rimbalzare.

Il grafico mostra come il prezzo tocchi la banda di Bollinger superiore (indicata con un riquadro) e rimbalzi verso il basso, fatto che viene poi confermato dalla rottura della media mobile semplice (indicata con un cerchio).

Ebbene, abbiamo visto come utilizzare le Bande di Bollinger, un indicatore che a mio avviso, sebbene fornisca cose interessanti, non è uno dei migliori per il trading.

Nel prismabursatil.com “Il netflix finanziario”, sto caricando tanti corsi in video per imparare ad investire in borsa e fare trading. Tutto questo partendo da zero, in modo semplice e divertente attraverso brevi video in modo che il tempo non sia un problema per te e tu possa imparare al tuo ritmo, dove e quando vuoi.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente i post che vengono caricati sul blog nella tua posta. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply