Cosa fare con il fondo di riserva?

Occhio sullo sfondo. Nel 2012 e 2013 hanno fatto “il loro agosto” per i tagli dei tassi di interesse: questi vanno a vantaggio della RF. Tuttavia, con un interesse allo 0,25%, non hanno più margine e se salgono possono andare in perdita.

Siamo nel momento peggiore del ciclo per la prenotazione del reddito fisso, possiamo dire che il RF è a “interesse minimo storico”, il che è come dire che il mercato RF è ai massimi storici, non è il momento di “passare -se volte “con la prenotazione. È impossibile che i tassi di interesse scendano ulteriormente: l’interesse ufficiale dello 0% è stupidità sovrana, quindi lo hai nel tuo conto corrente e non firmi nulla. Pertanto, i tassi DOVREBBERO SALIRE, piuttosto che in ritardo, perché la BCE non ha margini di manovra ed è meglio avere tassi dello 0,5-0,75%.

L’importante quindi ora è ottenere un valore che superi o si avvicini il più possibile al CPI e non legarlo troppo a lungo, ormai firmare depositi di oltre 3-4 mesi con penalità di recesso è controproducente (o sei mesi senza penale ), perché quando si verifica un aumento dei tassi non avremo spazio per passare a qualcosa di meglio. I migliori sono depositi come ING (se hai un trucco nella foto) o COINC, e il resto che è fuori dai depositi e dal mercato azionario, hanno la massima liquidità possibile di questo resto nei conti pagati.

Anche i fondi comuni di investimento non sono appropriati, perché commerciano in titoli e in queste vendite, all’aumentare dei tassi, perderanno denaro e avranno rendimenti negativi. È preferibile avere denaro e ruotare su altri RF, se ciò, 5-10 giorni dopo l’annuncio del calo del tasso.

Il processo da seguire sarà:

-Se hai un acconto> 2%, MANTIENI FINO ALLA SCADENZA e / o aumenta il tasso (a seconda della durata e delle condizioni). Non otterrà niente di meglio e sarà stupido distruggere asset RF a un tasso di interesse inferiore e / o di esito incerto come fondo di investimento.

-Diversificazione temporanea nel mercato azionario: ora dove il denaro è meglio è nel mercato azionario, quindi non è il momento di accumulare in RF, ma per mantenere o, se la situazione personale lo consente, ridurre RF. E se non si vuole acquistare costoso effettuando una rigorosa diversificazione temporanea, è preferibile approfittare di eventuali tagli o fare una diversificazione temporanea mediamente al minimo, mantenendo un minimo di acquisti e “mescolando” ogni volta che ci sono tagli di una certa dimensione.

-Preferibilmente andare a depositi a breve termine, cercando di ottenere almeno l’1,5% e rifiutando condizioni di collegamento / sanzioni se possibile per avere spazio di manovra se i tassi aumentano o se il condannato BdE ritira la sua raccomandazione di interesse. Si consiglia di sfruttare il 2% di ENGE e l’1,75% di COINC. Conserva il più possibile il resto in conti a pagamento anche se sono allo 0,5% o all’1%, cercando di guadagnare poco, almeno la maggior parte sta contribuendo anche se è minimo.

-Se possibile, fai ciò che Avemadrid consiglia per firmare depositi in Francia. Dovrai anche guardare com’è il cortile in Portogallo e Andorra, per cui hai il confine vicino.

-Ridurre o interrompere l’accumulo di fondi di investimento RF, l’aumento è stato esaurito. Attendi l’entrata dopo l’aumento del tasso, una volta scontato il valore patrimoniale netto del fondo selezionato.

Per quanto riguarda le offerte:

Qui il tennis migliore: http://www.rankia.com/blog/mejores-d…tos-enero-2014

Tra le “più facili” per piccole tenute, le note ING e COINC. Isantander è possibile anche per i nuovi clienti, Isantander regala anche il 2% ai nuovi soldi, ma attenzione perché una volta che avrai approfittato del 2% … devi aspettare fino al 1 gennaio 2016 per avere nuovamente un deposito decente . Un grande patrimonio deve andare direttamente ai depositi del BES …

Ciao!

Leave a Reply