Comprendere la differenza tra Main Street e Wall Street

Molte persone ascoltano Main Street per la prima volta. Spiego brevemente di cosa si tratta e la differenza tra Main Street e Wall Street.

Ci sono diversi significati, o meglio, la differenza può essere vista da diverse prospettive:

– Imprese: Wall Street si riferisce a persone e organizzazioni direttamente collegate al mercato azionario, comprese borse, banche di investimento, grandi aziende, agenti di borsa e altre istituzioni finanziarie. Il suo obiettivo principale è generare profitti per le aziende e altri grandi investitori.

Main Street è un termine per le piccole imprese americane. Il termine Main Street è usato in contrasto con Wall Street, con quest’ultimo riferito alle grandi imprese e all’alta finanza. Pertanto, il termine Main Street può essere utilizzato anche in riferimento a una società di investimento su piccola scala, in contrasto con le società di investimento multinazionali più grandi che si trovano a Wall Street.

Come termine, Main Street descrive anche l’economia stessa e le piccole imprese che non sono direttamente collegate al settore dei servizi finanziari. Un negozio al dettaglio o un ristorante si adatterebbe alla definizione di Main Street, così come un piccolo investimento a conduzione familiare o un’impresa assicurativa. Pertanto, su Main Street avremmo imprese familiari e PMI, a Wall Street le grandi istituzioni di investimento sono rappresentate da case di investimento come JP Morgan, Citi, Bank of America tra le altre società multimilionarie.

– Investitori: In molti ambienti Main Street è vista come l’antitesi di Wall Street (molti professionisti di Wall Street guardano i professionisti di Main Street con arroganza immaginando che non abbiano una reale conoscenza del gioco finanziario e che giochino senza saperlo, mentre su Main Street credono che i professionisti di Wall Street siano dei furfanti che hanno perso tutta l’etica e la morale nel loro lavoro per fare soldi). Cioè, sarebbe la differenza tra un piccolo investitore individuale rispetto a un investitore professionista.

– Economia: anche, in termini generali, Wall Street si riferisce al mondo finanziario e Main Street all’uomo della strada. Wall Street ai mercati azionari e finanziari e Main Street all’economia reale, l’economia del piede. Possiamo vederlo questo stesso anno con il divario, la disconnessione o la dissociazione tra l’economia reale e i mercati finanziari negli Stati Uniti a causa di Covid-19. Dopo aver subito uno dei suoi maggiori cali, il mercato azionario statunitense si sta riprendendo rapidamente, mentre le singole società sembrano avere ancora molta strada da fare.

– Semantica: l’espressione Wall Street era rivolta alla parte speculativa dell’Establishment, che si arricchisce di un ordine opposto a quello di Main Street.

Quindi, se si deve riassumere in una frase: Main Street rappresenta l’economia reale, quella dell’uomo comune, quella delle piccole imprese e delle imprese. Wall Street rappresenta i mercati finanziari, un altro mondo lontano dalla realtà dove possono esserci manipolazioni.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente nella tua posta i post che vengono caricati sul blog. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

per Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply