Come utilizzare l’indicatore ADX nel trading?

Vedremo come utilizzare l’indicatore ADX, un indicatore di movimento direzionale ideato da Welles Wilder e la cui virtù è quella di essere in grado di misurare la forza del trend di mercato.

Che cos’è l’indicatore ADX?

L’indicatore ADX ci dà nel trading per sapere cosa grado di forza o intensità ha in ogni momento l’andamento del mercato.

L’indicatore mostra 3 linee chiamate DMI + DMI- e ADX. Il primo è detto movimento direzionale positivo, il secondo movimento direzionale negativo e il terzo è il prodotto del movimento direzionale dei precedenti.

La regola è che quando si fa trading e si investe nei mercati con l’indicatore ADX vengono utilizzate le linee DMI+ e DMI- essere la linea ADX che ci fornirebbe un filtro di conferma.

Nel grafico seguente abbiamo Un esempio classico di come viene visualizzato l’indicatore ADX.

Come utilizzare l'indicatore ADX

Un piccolo consiglio sarebbe quello di mettere ciascuna delle tre linee di colore diverso, più che altro per essere sempre ben chiaro quale di esse sia.

Qual è la migliore impostazione o parametro dell’indicatore ADX?

Quello che arriva di default nei broker o nei programmi di grafica è più che sufficiente, cioè 14 giorni.

Come utilizzare l’indicatore ADX?

L’idea centrale è la seguente:

– Forza rialzista: se la linea DMI + è sopra la linea DMI-

– Forza ribassista: se la linea DMI + è al di sotto della linea DMI-

– Acquista segnale: quando la linea DMI + incrocia sopra e sopra la linea DMI-

In questo grafico abbiamo un esempio.

Come utilizzare l'indicatore ADX

  • Segnale di vendita: quando la linea DMI- incrocia la linea DMI +.

Ecco un chiaro esempio.

Come utilizzare l'indicatore ADX

Abbiamo visto il modo classico di lavorare con l’indicatore ADX, ma anche un altro modo e consiste in basta usare la linea ADX. L’idea è che se questa linea ADX è superiore a 20 indica che la tendenza è forza (va notato che la linea ADX non mostra mai se la tendenza è rialzista o ribassista, solo la sua forza).

In questo esempio vediamo come utilizzare l’indicatore ADX solo con la linea ADX.

Come utilizzare l'indicatore ADX

E bene, se vogliamo già la perfezione, quello che faremo è paginar l’indicatore ADX con il Indicatore MACD, uno dei migliori che ci siano nel trading. Come mai? Molto facile. L’indicatore MACD è in trend e genera un segnale di acquisto o vendita, mentre l’indicatore ADX ci mostra la forza della tendenza del mercato. In questo modo, se il MACD genera un segnale di acquisto e l’ADX genera un segnale che indica che il trend è forte, allora bianco e in bottiglia, devi comprare sì o sì.

Nel grafico che segue ti faccio un esempio pratico davvero molto valido e vedrai quanto tutto sia semplice e soprattutto efficace. Innanzitutto, il MACD (è l’indicatore che si trova in basso) ha appena dato un segnale di acquisto (indicatore con un quadrato) e il prezzo di mercato inizia a salire e salire. Subito dopo, l’ADX attraversa la zona 20 (indicata da un quadrato) indicando che la forza del trend rialzista di cui il MACD ci ha avvertito è interessante.

Quindi, prima abbiamo avuto un segnale di acquisto (dal MACD) e poi abbiamo avuto un segnale che la forza rialzista è interessante (dall’ADX). E, naturalmente, il mercato è aumentato come la schiuma.

Bene, sai come usare il Indicatore ADX. Ora non resta che usarlo.

Nel prismabursatil.com “Il netflix finanziario”, sto caricando video corsi per imparare a investire in borsa e fare trading. Tutto questo partendo da zero, in modo semplice attraverso brevi video in modo che il tempo non sia un problema

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente i post che vengono caricati sul blog nella tua posta. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply