Come utilizzare il modello V di inversione di tendenza

Vedremo come utilizzare il pattern V di inversione del trend, un pattern che ci avvisa quando il mercato potrebbe passare da un trend ribassista a uno rialzista.

Ma prima di studiare tutto, lascia che te lo dica in prismabursatil.com “Il netflix finanziario”, sto caricando video corsi per imparare a investire in borsa e fare trading. E uno di questi è come fare trading usando modelli di inversione di tendenza e questo è incluso questo modello V. Tutto questo partendo da zero, in modo semplice e divertente attraverso brevi video in modo che il tempo non sia un problema per te e tu possa imparare al tuo ritmo, dove e quando vuoi.

Qual è il motivo a V?

Il modello V è una figura del grafico che rientra nella categoria di schemi di svolta o cambio di tendenza del mercato, nello specifico si va da a trend ribassista in trend rialzista.

Questo modello, ovviamente, si forma e fa la sua comparsa nella fase finale di un trend ribassista

Una delle sue caratteristiche principali è la sua durata, poiché di solito impiegare relativamente poco tempo per formarsi. Un’altra caratteristica è che il cambiamento o la svolta del trend non è così intenso o pronunciato come lo è con il modello di ritorno in un giorno.

Per quanto riguarda la questione di volume, per dire che quando si forma il market floor, cioè quando il prezzo raggiunge la fine del ribasso, c’è un forte aumento del volume che si conferma anche con l’inizio del trend rialzista e successivi rialzi dei prezzi.

A proposito, è anche importante conoscere il modello di tuo fratello, il modello torna in un giorno o un’isola.

Com’è la sua meccanica?

Il mercato è in trend ribassista con il prezzo in calo. Improvvisamente forma un pavimento, un minimo, e smette di cadere. Quindi il mercato si fa vivo e il prezzo inizia a salire, confermando il pattern a V, che appunto si chiama così perché sul grafico una V è apprezzata chiaramente.

Quando il motivo a V indica che? comprare approfittare del cambio di tendenza?

È molto semplice, una volta che il prezzo inizia a salire e vediamo la forma a V del pattern, aspettiamo che il prezzo rompatibile al di sopra del livello in cui ha cominciato a essere disegnato questa figura cartista.

E come facciamo a conoscere la proiezione del rialzo del mercato dopo il modello?

Beh, anche facile, la proiezione del rialzo del prezzo di mercato una volta attivato il pattern V, deve essere simile a tutta la precedente discesa.

Nel grafico seguente puoi vedere un esempio di modello a V inversione di tendenza. Vediamo prima che c’è stata una tendenza al ribasso con il prezzo in calo, improvvisamente smette di scendere e forma un fondo di mercato a seguito del quale anche il prezzo inizia a salire fortemente e forma il pattern con la sua caratteristica forma a V (disegnata con un cerchio). Ed è così che abbiamo assistito ad un cambiamento o svolta del trend di mercato, da ribassista a rialzista e in breve tempo.

Il segnale di acquisto Si attiva quando il prezzo supera la linea orizzontale che ho tracciato, ovvero il livello in cui il pattern ha iniziato a essere tracciato (tracciato con un quadrato).

Infine, vediamo che il rialzo dei prezzi è arrivato senza problemi la proiezioneIn altre parole, l’aumento dovrebbe essere di dimensioni simili al calo precedente.

Come utilizzare il modello V di inversione di tendenza

Mi chiedono molto, appunto, su questo tema della proiezione. Vediamo, le proiezioni del movimento dopo la formazione e il culmine di qualsiasi pattern grafico (cambio di tendenza o continuazione di tendenza), È qualcosa di approssimativo e indicativo. in alcune occasioni si ottiene, in altre si ottiene molto di più e in altre si ottiene meno. Ma nel caso di questo modello V, di solito quando attivato, il prezzo tende a salire sempre almeno del 50-65% del precedente ribasso E questo deve essere il primo obiettivo che dobbiamo porci una volta acquistati.

E, naturalmente, le cose non sono sempre così semplici. Tieni presente che l’esempio che ti ho appena fatto è vederlo dopo che tutto è successo, ma questo schema non è così semplice dal vivo, soprattutto perché quando il mercato degli orsi sale un po’ più in alto inizia sempre a formare una V e lo fa non significa che abbia toccato il fondo e stia formando il modello e cambiando in un trend rialzista, in quanto può essere un semplice rimbalzo al rialzo ma all’interno del trend ribassista. Pertanto, è fondamentale che l’investitore sia sempre molto attento e prestare molta attenzione ai requisiti abbiamo visto per questo modello.

Bene, abbiamo visto come utilizzare il modello V di inversione di tendenza. È uno di questi modelli fantastico, perché non solo ci avverte della svolta del mercato, ma è anche relativamente veloce, non c’è troppo ritardo. Grazie a modelli come questi, rende il lavoro molto più semplice per gli investitori che vogliono in diretta dal trading, perché l’analisi tecnica funziona alla grande, ma non tutti i suoi elementi e strumenti sono ugualmente efficaci. Nel caso del modello V, sì.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente i post che vengono caricati sul blog nella tua posta. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply