Come usare l’indicatore Chaikin

Vediamo come utilizzare l’indicatore Chaikin, che cerca di affinare gli altri indicatori di volume OBV e di accumulo/distribuzione.

Cos’è l’indicatore Chaikin?

Quando vogliamo iniziare a fare tradingSicuramente questo non è uno degli indicatori o degli strumenti di cui abbiamo sentito parlare di più. Non succede nulla, ora vedremo. L’importante è che l’analisi tecnica funziona alla grande e questo indicatore ne fa parte.

È un indicatore del volume creato dalla stessa persona che ha originato l’indicatore di accumulazione/distribuzione e che ha fortemente proposto miglioralo e perfezionalo, come con l’indicatore OBV, poiché con questo nuovo indicatore ne hai uno più “sensibile” al movimento dei prezzi perché prende in considerazione solo una percentuale del volume totale scambiato.

Questo indicatore si basa sostanzialmente sul fatto che se il prezzo di chiusura della sessione supera il prezzo medio della sessione, indica che c’è accumulo, che sarà più alto man mano che la chiusura si avvicina al massimo della giornata. Avremo invece distribuzione più si avvicina al minimo.

Nel grafico seguente abbiamo Un esempio dell’indicatore Chaikin.

Come usare l'indicatore Chaikin

Come usare l’indicatore Chaikin?

Fondamentalmente solo il tema delle divergenze e dei loro segnali è più che sufficiente.

UN divergenza si verifica quando tuUn indicatore indica una cosa e il prezzo di mercato fa l’opposto. Cioè, se un indicatore sta dando un segnale di acquisto ma il mercato è in calo, o se un indicatore sta dando un segnale in calo e il prezzo di mercato è in aumento.

I segnali che le divergenze generano all’investitore sono ottimi, ma il prezzo non devi reagire all’istante.

– Segnale di acquisto con divergenza positiva: il prezzo scende ma l’indicatore Chaikin di volume salire. Alla fine il mercato finirà per prestare attenzione all’indicatore e girerà e aumenterà.

Nel grafico abbiamo un buon esempio pratico divergenza positiva, poiché abbiamo il mercato in calo ma allo stesso tempo l’indicatore Chaikin è in aumento. Infine, vediamo come il mercato finisce per seguire l’indicatore, gira e inizia a salire.

Come usare l'indicatore Chaikin

– Segnale di vendita con divergenza negativa: il prezzo sale ma l’indicatore Chaikin scende. Alla fine il mercato finirà per prestare attenzione all’indicatore e girerà e cadrà.

Nel grafico abbiamo un altro buon esempio pratico divergenza negativa, poiché abbiamo il mercato in aumento ma allo stesso tempo l’indicatore Chaikin è in calo. Infine, vediamo come il mercato finisce per seguire l’indicatore, gira e inizia a scendere. .

Come usare l'indicatore Chaikin

Bene, sai già come usare l’indicatore Chaikin, ma questo da solo non è abbastanza, tutt’altro, devi continuare 7 passi per guadagnarsi da vivere con il trading, così calmo e senza fretta.

Nel prismabursatil.com “Il netflix finanziario”, sto caricando video corsi per imparare a investire in borsa e fare trading. Tutto questo partendo da zero, in modo semplice attraverso brevi video in modo che il tempo non sia un problema. Dai un’occhiata perché è molto interessante.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente i post che vengono caricati sul blog nella tua posta. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

di Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply