Club di investimento o comunità immobiliare

Ciao kaizen.

Questa sarà una comunità di proprietà, s.

Non funzionano bene. Hanno cercato di promuovere circa 20-30 anni fa, come alternativa per incoraggiare gli investimenti, e non si sono realizzati, perché hanno molti inconvenienti.

Diciamo che non è una “scatola chiusa”, nel senso che la tassazione è qualcosa che si applica alla comunità di proprietà ma non ai suoi membri individuali.

Cioè, in un’azienda tutto ciò che accade all’interno dell’azienda è soggetto all’imposta sulle società e non è necessario fare nulla nelle dichiarazioni dei redditi degli azionisti della società.

Ma nella comunità della proprietà tutto ciò che accade all’interno della comunità della proprietà deve riflettersi nei racconti individuali di ciascun membro della comunità. Come dici tu, i dividendi devono riflettersi nell’imposta sul reddito personale di ciascun membro e anche nelle vendite.

E, se ricordo bene, questo influisce sul FIFO di ogni membro. Ad esempio, possiedi azioni di Aena e la comunità immobiliare acquista e vende Aena. Quindi devi portare un FIFO congiunto di tutte le transazioni personali su Aena, ad eccezione di quelle effettuate dalla comunità immobiliare. Una brava troia, andiamo.

Raccontaci un po ‘di quello che vuoi fare, e tra tutte le persone, per vedere se stiamo cercando qualcosa di meglio. I club di investimento ti dicono già di essere stati promossi molti decenni fa ma non si sono ridotti perché hanno molti svantaggi e quasi nessun vantaggio.

Ciao.

Leave a Reply