CK Infrastructure: Fundamental and Technical Analysis (1038 – Hong Kong)

Ciao! Per chi ha ancora liquidità e continua a cercare opportunità durante la quarantena presento questa azienda cinese.

Questa società è una delle filiali quotate di un enorme gruppo di società, qualcosa di simile a ciò che accade con il gruppo Brookfield. La società madre è la blue chip CK Hutchinson Holdings, quotata al ticker 1 della borsa di Hong Kong. Possiede aziende e interessi in diversi settori: telecomunicazioni, infrastrutture, porti, distribuzione, mezzi, energia ….

L’azienda in questione è una filiale dedicata al business delle infrastrutture e possiede asset in tutto il mondo. A differenza di quanto accaduto con China Water Affairs che era un investimento al 100% in territorio cinese, qui stiamo acquistando asset in tutto il mondo con Cina, Regno Unito e Australia come principali fonti di reddito

Abbiamo tutto, dalla generazione e distribuzione di energia alla gestione di parcheggi a gasdotti, oleodotti, autostrade e treni.

Il presidente della società è Victor Li, il figlio maggiore del fondatore della holding che ora ha solo il ruolo di amministratore. Quindi la famiglia che lo ha creato ed è una delle più ricche in Cina continua a gestire l’attività. È una società abbastanza prudente e lavora con pochi debiti per i soliti del settore. Si distingue per essere una grande pagatrice di dividendi ed è sulla buona strada per diventare un’aristocratica dei dividendi cinesi. Distribuisce dividendi in crescita dal 1996, anno in cui ha fatto il suo debutto sul mercato. Come le filiali di Brookfield, la società è domiciliata alle Bermuda e pertanto non ci saranno ritenute sui dividendi.

La verità è che questa azienda non era nel mio prossimo radar per gli acquisti fino a poco tempo fa. Il motivo principale era che nella loro solita valutazione mi sembrava che il prezzo fosse semplicemente giusto ed è per questo che preferisco acquistare società di qualità più vicina o superiore. Il secondo è il sistema di scambio in blocchi della borsa di Hong Kong. Per questa società l’acquisto minimo è un blocco di 500 azioni. Che con la sua valutazione degli ultimi anni arrivata intorno ai 60HK $ ha significato un investimento minimo di 30000HK $, circa 3500 €. Ora lo abbiamo a $ 40 HK, il 33% in meno e un investimento minimo più conveniente.

Leave a Reply