CIE Automotive: analisi e notizie fondamentali (PR LP = 0,5% -1,5%)

Grazie mille, ottima analisi.

Il riassunto finale è come dici tu. Quello che vedo in tutte le aziende, in tutto il mondo, è che ci sono 2 tipi di previsioni:

1) Quelli che hanno fermato il business, o quasi, come gli aeroporti, danno previsioni che suppongono un 2021 anche piuttosto brutto

2) Quelli che sono a metà gas, o sono stati poco colpiti, generalmente danno le previsioni per il 2021 ipotizzando che lo stop sarà inferiore e la cosa verrà recuperata.

E questi due atteggiamenti mi sembrano davvero logici. Sarebbe incomprensibile per chi ha grandi affari affermare che il 2021 sarà un anno molto buono.

E sarebbe anche un po ‘strano per chi non è poi così male fare previsioni con nuove chiusure, e così via. Perché, del resto, questo sarebbe impossibile da amare. Quindi la cosa più logica è che presumano che lo stop scenderà nelle loro previsioni. Ma vedremo se è così. Per ora continuiamo con le tappe, in tutto il mondo.

I risultati sono i seguenti:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: CIE 3T 2020.png Visualizzazioni: 1733 Dimensione: 1461 KB ID: 439,962

Certo che sono cattivi, ma sta ancora facendo “un bel po ‘” di soldi visto lo stop che abbiamo. Cioè, sarebbero brutti in un anno normale, ma in questo penso che siano migliori di quanto potresti aspettarti.

I dati sul debito che hai detto sono questi:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: CIE debt.png Visualizzazioni: 1260 Dimensione: 978 KB ID: 439,963

Quello che succede a quasi tutte le aziende in questo momento: che il rapporto debito netto / EBITDA aumenta molto di più del debito. E questo perché il debito sale un po ‘(17%), ma in più l’EBITDA scende un po’.

Ecco perché il rapporto debito netto / EBITDA è di 4,1 volte, che per CIE è piuttosto alto. Ma con un EBITDA “normale” questo rapporto sarebbe 2,6 volte, che è ancora un po ‘alto per CIE, ma non più così tanto.

Ecco alcuni altri fatti interessanti:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: CIE datos.png Visualizzazioni: 1268 Dimensione: 4410 KB ID: 439,964

Per prima cosa vedi che la produzione è già al 90%, e questo è molto. L’economia è ancora a metà gas e il CIE è già a pieno regime. Questo è ciò che rende le loro previsioni più credibili, ma dipende da come si evolve lo stop, ovviamente.

Grazie a questo il debito si sta riducendo da giugno, e questo è molto importante.

Ed essere una società integrativa si riferisce alla quantità di acquisti di piccole imprese che fai e commentiamo da anni. Sicuramente, e purtroppo, con questa fermata potrai acquistare piccole società non quotate in giro per il mondo che stanno passando un brutto periodo. Ciò può dare ulteriore redditività a CIE.

Tutto sommato, trovo una stima prudente ipotizzare che nel 2021 CIE guadagnerà il 20% in meno rispetto al 2019. Se le cose dovessero migliorare dovrei guadagnare il 2021 in più rispetto al 2019, ma dato che siamo attualmente in attesa saremo cauti.

Ciò significherebbe avere un BPA di circa 1,80 euro nel 2021.

Vediamo il settimanale:

Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: CIE semanal.jpg Visualizzazioni: 1272 Dimensione: 1495 KB ID: 439,965

Penso che a 12-16 euro sia un buon acquisto.

Nella zona centrale, 14 euro, il PER 2021 sarebbe inferiore a 8 volte, con la stima che abbiamo fatto. E se la situazione si normalizzasse presto, a questo prezzo il PER potrebbe essere forse 5-6 volte.

Quindi penso che a 12-16 euro sia un buon acquisto.

Ciao.

Leave a Reply