Canadian Imperial Bank of Commerce (NYSE: CM): analisi tecnica e fondamentale

Creo questo thread per scoprire cosa ne pensi di questa banca per investire in L / P

È tra le 5 banche più grandi del Canada. Uno formato dalla fusione nel 1961 della Canadian Bank of Commerce e dell’Imperial Bank of Canada (entrambe le banche fondate nell’anno 1870)

La sua attività è distribuita in: Retail and Commercial Banking, Wealth Management e Capital Markets in Canada, USA, Caraibi, Asia ed Europa.

Con 11 milioni di clienti, 40.000 dipendenti e 1.110 filiali.

Ha aumentato il dividendo anno dopo anno dal 1994.

Dati di fine 2016:

Attività totali: 501,4 miliardi di dollari
Capitalizzazione di mercato: $ 39,9 miliardi
Indice CET1: 11,3%
Entrate dichiarate: $ 15,0 miliardi
Utile netto dichiarato: 4,3 miliardi di dollari

In questo momento ha un PER 10 e un RPD del 4,73%

BPA ultimi 5 anni:
2,016-10,72
2015-15.89
2.014-7,87
2013-8.24
2012-17.86

Almeno a me sembra una buona compagnia per i fondamentali, mi piacerebbe che qualcuno guardasse l’AT di questa azienda per sapere se è un buon momento per comprare, se sta andando giù, su, ecc. .

Leave a Reply