Borse europee in grado di fare meglio quest’anno di Wall Street

Foto con materiale per il trading

Gli scenari non sono mai statici e tanto meno sui mercati finanziari. Un classico di vecchia data era che Wall Street era più forte delle azioni europee e quindi ha avuto un comportamento migliore. ma questo sta finendo.

Infatti, se guardiamo a quello che abbiamo fatto quest’anno, abbiamo che in Europa il mercato tedesco cresce del +12,53%, quello spagnolo del +13,9%, quello italiano del +12,33%, quello francese del +15,04%. , l’Eurostoxx + 13,32%. Certo, basta fare un confronto con il mercato azionario nordamericano (S% P + 10,64%, Dow Jones + 11,77%, Nasdaq + 4,52%) per vedere che la situazione è cambiata.

Ed è che come sintomi abbiamo che l’ARK Innovation ETF, che è stato uno dei migliori nella Borsa del Nord America lo scorso anno, lascia -15% in questo mese e -20,6% nel 2021.

Immagine

E non solo, è che l’indice FANG (Facebook, Amazon, Netflix, Google) è sulla linea sottile che separa i guadagni dalle perdite quest’anno.

Immagine

Il punto è che le Borse del Vecchio Continente potrebbero finalmente avere un esercizio migliore di Wall Street. Al momento, si osserva che 35.110 milioni di dollari dei fondi della Borsa USA sono scomparsi mentre 305 milioni di euro sono entrati nei fondi della Borsa Europea. E va anche notato che secondo PER le azioni europee sono più economiche di quelle statunitensi, anche con un vantaggio raramente visto negli ultimi tempi. E va ricordato che una grande percentuale di aziende in Europa sono cicliche, cioè sono molto favorite dalla crescita economica, quindi sono strettamente legate al ciclo economico, oltre che al settore del turismo, del tempo libero, dei viaggi, che anche il prossimo periodo estivo dovrebbe essere particolarmente favorito. E negli Stati Uniti negli ultimi cinque anni, le azioni hanno avuto incrementi speciali, tra l’altro, grazie a 8-10 società tecnologiche, che hanno difficoltà a mantenere quel ritmo, non solo a causa delle loro alte valutazioni, ma anche a causa dell’imposta aumento di Biden, che interesserà principalmente le aziende tecnologiche.

A proposito, che grande differenza dal 2020 al 2021 per alcuni valori (il primo dato corrisponde all’anno scorso e il secondo al presente):

– Cambiamenti in peggio:

  • Tesla + 743% / -20%
  • Squadra + 434% / -40%
  • Zoom video + 396% / -11%
  • Velocemente + 335% / -52%
  • Etsy + 302% / – 10,5%
  • Pinterest + 254% / -13%
  • Quadrato + 248% / -9%

– Cambia in meglio:

  • Carnevale -57% / +27%
  • Petrolio occidentale -55% / + 49%
  • American Airlines -45% / + 44%
  • Schlumberger 44% / + 53%
  • Wells Fargo -42% / + 58%
  • Simon Proprietà -39% / + 45%
  • Exxon -36% (+ 54%

Immagine

L’argomento delle azioni dei meme è un altro argomento che potrebbe essere scritto a lungo. Per capirci, un’azione meme è quella che sale molto forte in borsa ma non per ragioni macro o per fondamentali, ma per il calore che se ne fa nei vari social network. In questo modo sono valori che sorgono per cause irreali e artificiali nel più puro stile speculativo e diventano eccessivamente sopravvalutati. Ad esempio, ricorda GameStop, AMC, BlackBerry, ecc. Nel grafico seguente puoi vedere molto bene cosa riflette l’indice dei meme. Una prima fase segnata da un enorme rialzo (primo riquadro blu) che corrispondeva allo scorso gennaio di quest’anno. Una seconda fase di flessione che si è verificata nei mesi di marzo e aprile (riquadro rosso) e una terza fase possibile (riquadro piccolo blu) in cui si intravede un possibile pull al rialzo a maggio. Ciò significa che dopo il calore dei valori nei forum e nei social network, è arrivato un periodo di calma e riposo dopo il quale potremmo essere di nuovo prima di un nuovo caldo.

Iscriviti al blog (è gratuito) e ricevi comodamente nella tua posta i post che vengono caricati sul blog. Inserisci la tua email qui sotto e il gioco è fatto.

Prisma del mercato azionario

per Ismael de la Cruz

Ti piacerebbe dominare il mondo del trading e degli investimenti?

Con Prisma Bursáitl puoi farlo. Iscriviti per € 20 10 € al mese e accedi a: corsi, formazione, idee operative, analisi di mercato e master class di notizie finanziarie.

Abbonati a 10€/mese

Perché dovrei abbonarmi?

Leave a Reply