Banco Popular: analisi fondamentale e tecnica

“… Va bene, bene, abbiamo già le perdite e ora che cosa? Bene, ora viene la Banca di Spagna e ti dice: ‘Senti, ha meno risorse proprie del necessario, perché le’ perdite ‘(provviste) hanno ridotto, è che dovete andare a un aumento di capitale. “Supponiamo che non ci sia nulla di strano dietro questa operazione. in questo caso viene detto agli azionisti, signori azionisti volete investire i soldi nell’aumento di capitale? È logico, ma per esempio, nel caso Banesto, non hanno lasciato che gli azionisti andassero all’espansione, quindi perché, molto chiaramente: perché se noi andiamo non potranno “vendere” la banca a Santander, e inoltre, quando recupereranno il crediti, è apparso chiaro che l’intervento era un atto politico. Cosa hanno fatto, cioè con effetto retroattivo, e niente da dire alla giustizia spagnola di fronte a tanta barbarie?
Bene, allora inizia la danza. La notizia di questi accantonamenti convertiti in perdite viene data alla stampa. L’allarme suona nel mercato. Cosa viene perseguito? Quindi impedite alle persone di assistere all’espansione, ma poiché la perdita di credibilità della Banca di Spagna è un dato di fatto, il mercato ha i suoi criteri e, come nel caso del popolare, l’espansione del capitale è sottoscritta. Allora come si ottiene l’effetto desiderato? Quindi continuiamo con la strategia: ora dobbiamo ridurre l’azione. Amplificando le notizie del mercato azionario, il calo delle azioni ostacola seriamente nuove espansioni.
Il calo delle azioni è un elemento chiave della strategia e si ottiene gonfiando le notizie negative. Compaiono i portatori, quelli che scommettono sulla caduta del titolo, che da solo genera l’effetto di abbassare il prezzo del titolo e penetra in una spirale di difficile uscita. Il panico si diffonde, le notizie si amplificano, gli investitori fuggono e inizia il colpo finale: clienti, depositanti, iniziano a prelevare denaro e questa è la fine del film: la banca esaurisce la liquidità e bisogna intervenire. Secondo lui questo è esattamente quello che è successo al Popular: ha esaurito la liquidità a causa del brutale attacco meditico a cui è stato sottoposto.
Nel caso Banesto la sua sorpresa è stata che i depositanti non hanno ritirato il denaro nonostante la notizia. Come hanno deciso di forzare la discesa dell’azione, con mezzi spuri. Ricordo la telefonata di Luis Carlos Croissier, allora presidente della CNMV, dicendo che doveva intervenire la banca per “la discesa dell’azione”. È stata una sola seduta di borsa e un ribasso insignificante, ma a creare panico il già citato Presidente ha decretato la sospensione delle contrattazioni … Questo non funziona per la liquidità, sono colti nel ribasso dell’azione … Insomma ….

Torniamo al Popular. La cosa veramente rara è che il “presidente” Saracho, incaricato di cercare una soluzione al Popolo, va alla Bce e dice che la situazione è insostenibile … Com’è? Perché il rapporto FROB dice che l ‘”entità” ha riconosciuto alla BCE che la situazione era insostenibile. Noi, nel caso Banesto, abbiamo detto che il piano era perfettamente attuabile. Noi e la banca JP MORGAN, allora la prima banca al mondo, oralmente e per iscritto. Quindi nel nostro caso non ha funzionato per loro. Ma nel Popular questa affermazione lo mette sul vassoio: se l ‘”entità” riconosce di non avere vitalità, non c’è niente da fare perché confessano di separarsi.
Ora chi è l ‘”entità”? Ebbene sembra che il “Presidente”. Esiste una decisione del consiglio di amministrazione sull’impattibilità? Non so dell’Assemblea Generale dei Popolari? Non lo so. Il “presidente” ha il potere sufficiente per dichiarare l’entità irrealizzabile? Non mi sembra normale. Quindi è responsabilità di questo “presidente” fare una dichiarazione che protegga l’UE e il FROB per liquidare tutti gli azionisti e gli obbligazionisti a zero euro? Ebbene, amico, penso che questa sia una questione molto seria che deve essere chiarita. La domanda è: può il “presidente” incaricato di “salvare” il popolare, eseguire per proprio conto e rischiare un’azione che sia il colpo di grazia definitivo e la scusa delle autorità che ne provocano il fatale esito? È vero che chiede circa cinque milioni di euro come firma per occuparsi di questa operazione di “salvataggio”? Dovranno restituire i soldi quando hanno fallito nel tentativo di ottenere ciò che è stato assunto? Ebbene vedremo, e dico che vedremo, perché è chiaro che il cumulo di procedimenti giudiziari che si presentano è inevitabile.

A proposito, il sistema è preoccupato per queste cause civili, commerciali o penali? Beh, non sembra … E quello? Bene, molto semplice: state ra. Perché “ragione di stato? Vediamo, a questo punto della nostra vita sappiamo già che la ragione di stato è in realtà ragione di governante, che non è la stessa o simile. Sarà che verrà usato l’eufemismo per” stabilità finanziaria perché i giudici affronteranno l’importanza vitale della “stabilità del sistema finanziario” al di sopra dei possibili diritti individuali di azionisti e obbligazionisti. in ogni caso, sanno che i tempi della giustizia sono quello che sono e io onestamente don Non vederli preoccupati, in primo luogo per questo eufemismo che ho appena detto, e in secondo luogo, se tra dieci anni hanno condanne che condannano qualcosa, dai più o meno lo stesso perché il processo sarà irreversibile, e durante questi dieci anni avranno guadagnato abbastanza soldi con il Popolo per risarcirli per eventuali condanne.
E io continuo. Vediamo, dico che il problema è la liquidità per i prelievi di deposito. Accetto. Ma liquidità significa fallimento? Per niente. Se gli avessero prestato dei soldi e fermato gli attacchi alla stampa, si sarebbe potuto salvare? Beh, penso di sì. Le risorse proprie del Popolare erano enormi. Ricorda quello che ho detto prima che questa è una banca molto ricca. Perché non è stato fatto? Beh, formalmente perché “l’entità” ha detto che era irrealizzabile … Già, ma materialmente, politicamente, davvero? Beh, non lo so … Ma quello che so è che alla fine Santander compra per un euro.

Bene, e perché un euro? Perché c’è un’opinione indipendente – dicono – che valorizza il popolare tra almeno duemila e almeno otto miliardi. Questo è negativo. Mi colpisce che la gamma sia così ampia … è come se un “esperto” mi dicesse che la mia casa vale tra i due e gli otto milioni di euro …. Nel caso dei miliardi le cose si complicano … E lo è già? Quindi il presidente che dice che è irrealizzabile e l’esperto che dice che vale meno non si fa, solo così si priva tutti gli azionisti e gli obbligazionisti dei loro investimenti? Ebbene sì … E non è molto forte? Ebbene sì, credo di sì.

Nel nostro caso non sono riusciti a creare il problema della liquidità, è che, come dicevo prima, hanno fatto ricorso al declino del titolo come scusa. Ricordo che il “presidente intervenuto”, Alfredo Senz, è apparso in televisione dicendo che Banesto vale zero …. Incredibile, ma questo negli archivi dei giornali. Non hanno osato con questa dichiarazione di vendere a Santander per un euro. Hanno indetto un’asta e Santander ha vinto, offrendo 850 pesetas per azione rispetto alle 450 del BVG. Non è brutale la differenza nella valutazione con gli esperti? Ebbene sì, lo è. Santander aveva informazioni migliori degli altri? Beh, sembra proprio così. E come l’hai ottenuto? Amico … Senz era un ispettore. Conosceva tutta la verità. Senz è stato successivamente assunto da Santander e ha ricevuto azioni liberate del valore di miliardi di vecchie pesetas. Senz ha fornito informazioni a Santander in modo che potessero acquistare la banca e registrarlo? Bene, lascia che tutti pensino quello che vogliono.
Ebbene, Santander ne metterà 7.000 per l’aumento di capitale. Resta da vedere quanto di questa espansione aderisce la famiglia Botn … Hanno soldi perché è pubblico che un conto nascosto della famiglia è stato scoperto alcuni anni fa in Svizzera con più di due miliardi di euro e immagino che loro si investirà molto bene e oggi saranno molti di più. Quindi il modo migliore per le persone di credere che questa transazione sia chiara, senza problemi, legale e per scopi esclusivamente finanziari sarà che la famiglia che controlla la banca metta quei soldi al servizio della transazione. Vedremo …

Leave a Reply