banc medilanum – Forum investireoggi.info

Pubblicato originariamente da marcmbk

vedi Messaggio

Ciao a tutti!

Ho un dubbio e ci sono persone che possono rispondere per me, ho un conto presso Mediolanum e nella sezione sugli aumenti di capitale metto questo:

“Ti ricordiamo che:
Negli aumenti di capitale non liberati è necessario l’ordine espresso del cliente di partecipare. In mancanza di istruzioni, procederemo automaticamente alla vendita, nella migliore delle ipotesi, di tutti i diritti di abbonamento. “

Capisco che devo dare l’ordine di cambiare i diritti per le azioni, giusto?

Il broker o la banca mi farebbero sapere che c’è un aumento di capitale o sono io quello che deve stare all’erta e continuare a cercare ogni settimana?

Qualcun altro opera con questa banca? le COMMISSIONI sembrano abbastanza competitive 6,5 euro per l’ordine e 3,5 euro per il mantenimento dell’azione e 0,60 euro per i diritti,
Ho letto che molte persone operano con IMG sia la differenza, sia cambiare account?
Qualcuno sa qual è il migliore per il lungo termine?

Ciao,

È una procedura tipica nella maggior parte dei broker.

Esistono due tipi di estensioni, rilasciate o meno. Nel caso di quelli non rilasciati, oltre ad avere un certo numero di diritti di sottoscrizione, è necessario effettuare un pagamento di X quanti per ogni nuova quota. Cioè, per una nuova azione è necessario disporre di un numero di diritti I ed effettuare un pagamento X. Questo denaro viene utilizzato dalla società per ricapitalizzare. Questo tipo di estensione è stato fatto da MAP, ma non so se continua a farlo.

Come sborsare il capitale da parte tua, il broker è chiaro: se non dai un ordine esplicito, o il broker non vuole andare (ad esempio hai acquistato dei diritti), vende i diritti e ti salva l’erogazione.

Nelle proroghe rilasciate non c’è tale pagamento e gli intermediari, quando il cliente non dà un ordine espresso, prendono la decisione più logica: mantenere il numero di azioni che arrivano con i loro diritti e vendere gli avanzi. Questo tipo di estensione è il più simile a: SAN, ACS, IBE, …

Spero di aver chiarito il tuo dubbio.

Della banca, mi è stato detto, ma non so se sia il modo più appropriato per fare scorta. Oltre a quelli allegati (non si sa se la manutenzione sia annuale, per valore o come), è necessario vederne altri come acquisto sui mercati internazionali, commissione cambio, ecc. Ma dipende già dalle caratteristiche di ogni particolare investitore.

Un saluto!

Leave a Reply