Atrys Health – Forum investireoggi.info

Ciao Loureiro,

Ebbene questa compagnia la trovo interessante. Ciò che mi colpisce di più sono il business del cancro e il business della telemedicina.

Quella della telemedicina consiste nell’avere un’équipe di medici che osserva a distanza gli esami (scanner, radiografie, ecc.).

Cioè, invece di avere una squadra in ogni ospedale, con tempi di inattività, hai una squadra per diversi ospedali. Questo è quello che dice la società, vorrei che un medico ci dicesse se davvero queste squadre che si trovano negli ospedali stessi hanno effettivamente molti tempi di inattività o no.

Per i medici ha il vantaggio degli orari, perché le notti in Europa possono essere coperte da medici in Sud America che hanno lavorato nella loro giornata, e nel REVS.

E consentirà anche diagnosi migliori e più rapide nei piccoli paesi e città.

Per quanto riguarda il cancro, ha un sistema che, per spiegarlo chiaramente, invece di trattare una vasta area (quella colpita e ciò che è intorno), tratta solo l’area colpita. Si dice che questo riduca il numero di trattamenti (e quindi il costo) contemporaneamente a un sms efficace e abbia meno effetti collaterali per il paziente.

Il problema è la valutazione.

A 3 euro capitalizza 62 milioni.

Nel 2017 il BPA è stato di 0,01 euro e Gaesco si aspetta un BPA di 0,07 euro nel 2018 e 0,09 euro nel 2019.

Se lo incontri, agli attuali 3 euro il PER 2019 sarà di circa 30 volte.

Tra 1,50 e 2 euro penso che il rischio sia ragionevole.

A 3 euro può essere un buon acquisto, se tutto va bene.

Ha avuto un forte aumento e per precauzione mi aspettavo di acquistare. Questo è il mensile:

Clicca sull'immagine per vedere una versione

Il rischio è alto perché è vero che queste 2 attività stanno attirando la mia attenzione, ma nel 2017 il fatturato è stato di soli 6 milioni di euro, quindi questo per vedere se funzionano davvero bene.

Ciao.

Leave a Reply