Andare al college o iniziare a lavorare?

Bene di,
Dopo un po ‘di tempo senza scrivere per argomenti di studio, torno qui. Anche se non investo ora, sto ancora aspettando il mercato azionario, notizie economiche, simulazioni di operazioni, ecc.
Vado da te per vedere se puoi guidarmi un po ‘, ho appena finito i miei studi FPGS ad Admn. e Finanza con lode, inoltre ho l’FPGM di Admn., come ho commentato in un altro post, il mio obiettivo / sogno è avviare un’attività, cioè essere il capo di me stesso, quindi ho bisogno principalmente di due cose:
-Idea di affari
-i soldi

Quindi devo lavorare per poter risparmiare denaro e utilizzarlo per avviare un’attività … qualche anno fa l’idea era quella di studiare GM in quanto “promettono” che con questo studio si può lavorare perfettamente, dopo aver finito e vedere che forse questa era una mezza verità, diciamo passare altri 2 anni in più a studiare il GS, anche “promettere” che con questo studio sarebbe stato facilmente trovato un impiego, così durante questi ultimi due anni di continuo impegno per raggiungere l’iscrizione d’onore, visto che loro anche “promettere” che fa molto nel CV, e perché non dirlo per auto-miglioramento e motivazione a studiare di più.

“Era rimasto poco”, pensava alcuni mesi fa, mentre si avvicinava la fine degli studi, “per iniziare a risparmiare per il mio piano”. (Ricorda che il piano era: lavorare e risparmiare una volta ottenuti i soldi di cui hai bisogno, avviare un’impresa.)
La sorpresa arriva quando cerco offerte di lavoro, scopro che per quasi tutti i lavori servono “carriera” e / o diversi anni di esperienza.

E adesso? Dedicare altri 4 anni minimo di studio per realizzare una delle parti del piano (risparmio)?
Capisco che se il mio sogno fosse ad esempio, lavorare in compagnia x tutta la vita, o diventare banchiere a vita, in questi casi potrebbe essere che se ho bisogno di una carriera in quanto è questo studio che dovrebbe nutrirmi per tutta la vita, ma il mio obiettivo è un altro, quindi è desolato dover dedicare tanti anni di impegno e studio a qualcosa che è temporaneo, e rimandare il sogno di cavalcare qualcosa.

Tutti intorno a me mi consigliano di studiare che con questi appunti “non puoi perdere l’opportunità di andare al college” (è quello che è stato promesso anni fa, studiare una “carriera” e avere una vita stabile).

Ammetto di essere interessato a studiare Economia aziendale o Economia (studiare, studiare qualcosa che mi piace), ma in realtà il mio sogno non è dire “Sono laureato in Economia aziendale o sono un economista”, il mio sogno è quello di dico “Ho una compagnia di buoi”, con la quale cammino al bivio di:
Studiare di più e ritardare l’imprenditorialità per avere opzioni di lavoro ed essere in grado di risparmiare? o rischiare di non funzionare (visto che quasi tutte le offerte vanno a personale qualificato)?

La verità è che studiando mi sento bene, mi sento intelligente nel vedere che i voti erano buoni, nel vedere come tutto si avvicinava al piano … ma ora noto che valgo meno, so che non ha senso, ma la società vende noi la “titulitis” che per essere qualcuno devi avere una “carriera” … o che se esci il 1 ottobre sei più intelligente di quello che prende 1 set (quando penso che non sia vero), la verità, no, so cosa fare, e entrare nell’UNED come una delle università più dure e demotivate potrebbe non essere l’idea migliore …

Grazie per avermi dato un po ‘di luce, perché ora sono un po’ demotivato / preoccupato.
Grazie mille.
PS: Se in qualsiasi momento ho offeso qualcuno, chiedo scusa in anticipo.

Leave a Reply